Costruire un adattatore per montare le lampade H4 al posto delle H5

La panda 1ª e 2ª serie monta delle lampade h5 che fanno poca luce.
La soluzione più semplice è usare lampade alogene con attacco H5, ma la scelta non è molta, oltre che non si trovano facilmente.

Documentandomi ho trovato questa immagine, che mostra le misure delle lampade H4 ed H5, e si vede che sono quasi compatibili, così ho deciso di costruire degli adattatori partendo da delle H5 bruciate.

http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413237803.jpg

La lampada H5 alogena bruciata
http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413237897.jpg

Le linguette che tengono la lampada con la flangia sono da tagliare, ho usato delle tronchesine piccole per far saltare il punto di saldatura.
http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413237908.jpg

Ecco la lampada privata della flangia.
http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413237920.jpg

Ora bisogna allargare il foro centrale ad almeno 25mm, io ho tornito le flange, ma si può usare una moletta, non è indispensabile che il foro sia perfetamente tondo.
http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413237933.jpg

La flangia inserita nel fanale, se avete i fanali fatti cosìè più facile fare la flangia, mentre se i fanali sono del tipo più vecchio, (senza bordo di alluminio) dovrete essere più precisi.
http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413237946.jpg

Un tubo per tenere la flangia ed appoggiare la lampada
http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413237959.jpg

La lampada appoggiata, il quadratino sulla H4 e la sporgenza sulla flangia devono coincidere.
http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413237970.jpg

Una volta centrata la lampada segnare con un pennarello attorno alle alette.
http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413237981.jpg

Praticare degli scassi dove far entrare la lampada.
Se avete i fari con il bordo di alluminio come quello nella foto sopra è più facile, gli scassi si possono fare abbondanti, sarà poi la parte di alluminio a dare la misura, come nella foto qui sotto.
Le linguette della H4 andranno ad appoggiare sull\'alluminio dando la misura.

Se avete i fari più vecchi dovete fare lo scasso in modo che la lampada arrivi al livello della mezzaluna che si vede in foto a destra della linguetta, in pratica lo scasso deve essere meno profondo di quello della foto sotto.
Quella mezzaluna è il riferimento per la distanza fra i filamenti e la parabola del faro, non essendoci l\'alluminio a dare la misura se gli scassi sono troppo profondi la lampada va troppo avanti.

http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413237992.jpg

Aprire le alette che pizzicano la lampada, perchè si vanno ad incastrare nelle linguette delle nuove lampade.
http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413238027.jpg

Schiacciare leggermente un semicerchio, in modo che possa entrare nella lampada H4.
http://iw1gfv.grn.cc/gallery/1413238049.jpg

Prima di montare le lampade fare attenzione che la coppetta dentro al fanale non possa toccare la lampada, io ho dovuto spingerla avanti di circa 5mm, con un panno morbido pulire l\'interno del faro e montare le lampade con il loro adattatore, facendo attenzione che la sporgenza sia nella sede del fanale e che girando il fermo della lampada non ruoti la lampada.
Pulire i contatti elettrici, rimontare la gomma ed il connettore.

È BENE NON TOCCARE IL VETRO DELLE ALOGENE CON LE DITA, se capita sgrassarle bene prima di montarle.

Commenti

avapaqaxo   19/4/2017

http://usa-onlineprednisone.net/ - usa-onlineprednisone.net.ankor salbutamol-ventolin-buy.net.ankor http://online-viagracanada.net/

Lascia un commento

Nome
Commenti
Captcha
10 più 10 uguale